ENRICO BONORA

Enrico Bonora, classe 1985 è flautista e sassofonista tenore e soprano,
ha iniziato gli studi classici di flauto traverso a 10 anni
sotto la guida del maestro Ivano Melato, negli anni ha dirottato gli studi
dalla musica classica alla musica blues e jazz
(mantenendo sempre la passione per Bach e Mozart e altri grandi, e meno grandi)
avvicinandosi allo studio del sassofono grazie al maestro Antonio Sovrani
e approfondendolo con Andrea Ferrario, mantiene lo studio del flauto e lo amplia
oltre che alla musica classica anche alla musica moderna.

Si è avvicinato all’insegnamento privato nel 2016 a persone di
tutte le età traendone molto giovamento personale.

Attualmente sta completando gli studi per sassofono jazz al
conservatorio di bologna g.b. Martini
sotto la guida del prof. Barend Mideloff ed è attivo nel territorio bolognese
con vari gruppi che variano dal funk al jazz,
membro della roveri big band fino al 2019,
della brass band bologna bridge band e del Pabo quintet.

Attivo nell’orchestra Banchieri di Molinella e nella
young band di Voghenza dove si spazia
da un repertorio classico a uno più contemporaneo
Collabora anche con il progetto storie per tutti,
dove si dedica all accompagnamento musicale
durante il racconto di storie, insieme ad altri musicisti.